maggie jones

Alessandro Nardone presenta Il Predestinato a Librare, ascolta l’intervista

Ascolta l'intervista:

Leggi tutto...

Il Predestinato di Alessandro Nardone, una spy-love-crime story al tempo del Datagate. Buoni contro cattivi e in mezzo la libertà di tutti noi

Siamo tutti controllati. Bella novità, penserete, a dirlo al mondo intero ci aveva già pensato Edward Snowden con il Datagate scoppiato l’anno scorso. Ma cosa pensereste se i dati raccolti dal progetto Prism, ossia ciò che ha scatenato lo scandalo sui media di tutto il mondo e utilizzato dal governo degli Stati Uniti per spiare governi e civili, fossero le armi utlizzate in una “guerra” interna alla stessa intelligente americana? Un qualcosa di estremamente contorto e terrificante, ancora più pericolo delle informazioni svelate dall’ex collaboratore della CIA. Tutto ciò è lo sfondo...

Leggi tutto...

Vi consiglio di leggere Il Predestinato perché…

di Milla Prandelli – Illuminante. Per scoprire chi è Maggie: un’amica d’infanzia scomparsa dichiarata morta, che riappare ad Alex, il personaggio chiave del libro, in occasione dell’11 settembre. C’è anche Veronica: una giornalista che rapisce il cuore di quello che, nella finzione del tomo, potrebbe diventare il prossimo presidente degli Stati Uniti. E non mancano interessanti riferimenti allo scandalo “datagate” e un saltonel “mio” Afghanistan, dove incontrerete un americano che spiffera al nemico i segreti del suo paese. Tutto sembra già essere stato scritto. Alessandro...

Leggi tutto...

Il Predestinato: Snowden e il Datagate diventano un romanzo

"Dapprima cominciammo intercettando i capi di stato, per poi passare ai livelli intermedi arrivando, nel giro di un lasso di tempo tutto sommato breve, ad ascoltare quasi ogni cittadino del pianeta Terra, se necessario. Telefono, internet, carte di credito, satelliti. Tutte porte spalancate, nelle quali noi ci siamo soltanto limitati ad entrare". Quello che avete appena letto è un estratto del libro Il Predestinato, Alessandro Nardone, Youcanprint, 2014 ma potrebbe essere benissimo una dichiarazione di un qualsiasi agente della NSA, mentre spiffera come funziona uno dei software spia...

Leggi tutto...

Lorenzo Canali intervista Alessandro Nardone, ascolta il podcast

Terzo libro per Alessandro Nardone. Ne “Il Predestinato” lo scrittore comasco costruisce una spy story che, dall’11 dettembre, si dipana fino al Datagate con protagonista Alex Anderson, giovane membro del Congresso degli Stati Uniti, alle prese con terrorismo, intrighi orditi dalla National Security Agency e crisi di coscienza. Pur muovendosi nella fiction nel romanzo non mancano riflessioni su una società “intercettata” dove la privacy è costantemente violata. A cura di Lorenzo Canali Per ascoltare il podcast dell'intervista clicca qui

Leggi tutto...

Recensione sull’Huffington Post: Siamo tutti intercettati? Un “predestinato” ci salverà

di Carlo Cattaneo - Romanzo e spionaggio. Un connubio nato nel secolo scorso capace, nel tempo, di appassionare un vasto pubblico. A questo genere letterario s'è ispirato Alessandro Nardone per la stesura della sua terza fatica. "Il predestinato" (Edizioni Youcanprint, € 16 in tutte le librerie scaricabile anche online, pagg. 330) è una spy story appassionante capace di alternare, senza soluzione di continuità, colpi di scena tra romanticismo e odio, tradimento e amicizia, ricordi giovanili e nuovi (insospettabili) amori in un vortice di emozioni teso a destabilizzare il lettore. I libri,...

Leggi tutto...

Alessandro Nardone e il suo nuovo romanzo: “Selfpublishing, la nuova frontiera dell’editoria”

“Ci ripensi, il selfpublishing va bene per gli sconosciuti, non per uno scrittore emergente come lei. La gente penserà che non ha trovato un editore disposto a pubblicare il suo romanzo”. Suppergiù è stato questo, il refrain degli editori che mi avevano proposto un contratto per Il Predestinato, quando ho comunicato loro che la mia scelta sarebbe caduta su Youcanprint. Certo, si tratta di una scommessa, ma che vale la pena di essere giocata. D’altra parte siamo o non siamo figli della rivoluzione digitale? E allora, se davvero vogliamo stare al passo con i tempi – che corrono, e anche...

Leggi tutto...

Esce “Il Predestinato”, il nuovo libro di Alessandro Nardone

Alessandro Nardone mi ha spiazzato. Già, perché quando mi ha confidato che stava lavorando al suo nuovo libro mi aspettavo – e come me credo molti – se non il seguito vero e proprio, qualcosa di molto simile al suo primo romanzo, il bestseller Ti odio da morire. Invece mi sono trovato tra le mani un thriller fantapolitico ambientato negli Stati Uniti. Lo ammetto, all’inizio ero un po’ titubante, ma è bastato leggere le prime righe per trasformare lo scetticismo iniziale in voglia di divorare il libro che avevo tra le mani. Insomma, toglietevi dalla testa lo stereotipo dei thriller pesanti...

Leggi tutto...